CONTROLLO DEL TERRITORIO

Furto di energia elettrica e spaccio di droga: 3 arresti a Comiso, Acate e Vittoria

di

Perquisizioni da parte dei carabinieri della compagnia di Vittoria in un'operazione contro i furti di energia elettrica e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Diversi i posti di blocco e 79 le persone che sono state identificate.

I Carabinieri della Stazione di Comiso hanno arrestato per evasione Manka Abdoulie, 29enne di nazionalità gambiana, pregiudicato, in atto sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Comiso. È stato sorpreso dai militari in giro per le vie cittadine, senza alcuna autorizzazione. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ragusa su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

I  Carabinieri della Stazione di Acate, invece, hanno arrestato per furto aggravato di energia elettrica un bracciante agricolo 51enne, titolare di un’azienda agricola di Acate. In particolare, i militari dell’ Arma, a seguito di controlli effettuati con il personale specializzato dell’ Enel, hanno accertato che all’interno dell’azienda agricola dell’arrestato era stato costruito un allaccio abusivo, mediante la manomissione del contatore dell’energia elettrica, per eluderne il reale consumo. Il danno erariale complessivo stimato ammonterebbe a 12.000 euro circa.  L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria di Ragusa.

Infine, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vittoria hanno arrestato Djebes Ramzi 38enne, un pusher algerino pregiudicato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, impegnati in un servizio antidroga nei pressi di Piazza Daniele Manin, a Vittoria, hanno notato i movimenti sospetti dello spacciatore che, dopo aver avvicinato alcuni clienti,  è stato bloccato dai militari che hanno recuperato 7 grammi di hashish, suddivisa in dosi. L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Ragusa su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X