CORTE DEI CONTI

Modica, condannato il sindaco Abbate per danno erariale: dovrà risarcire 26 mila euro

Corte dei conti, danno erariale, sindaco ragusa, Ignazio Abbate, Ragusa, Cronaca
Ignazio Abbate - Modica

La Corte dei Conti, sezione Sicilia, ha condannato il sindaco di Modica Ignazio Abbate, a risarcire il comune di 26 mila euro per danno erariale; fu accusato di aver assunto un esperto al bilancio, Anna Maria Aiello, con un compenso di 3.600 euro al mese. Ora Aiello è assessore al Bilancio.(ANSA).

I fatti si riferiscono alla nomina che il sindaco fece ad Anna Maria Aiello come esperta per le questioni finanziarie del Comune, prima di conferirle l'incarico di assessore. Secondo la Corte dei Conti, Abbate non avrebbe potuto nominare la Aiello come esperta a causa delle condizioni economiche disagiate dell'ente.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X