VIA NAZIONALE

Modica, investe un pedone e fugge: rintracciato grazie alle testimonianze. Grave il ferito

di

Investe un pedone e fugge. È accaduto ieri sera, intorno alle 20,25, in via Nazionale a Modica. Immediato l'intervento della polizia e dell'ambulanza che ha soccorso il 64enne e lo ha condotto presso l’ospedale di Modica.

Dopo i primi accertamenti, l'uomo modicano è stato trasferito presso l’Ospedale “Cannizzaro” di Catania, dove è ricoverato in prognosi riservata.

Intorno ore 23.15 si è presentata, presso il Commissariato di polizia di Modica, una donna che ha fornito alcuni utili elementi per rintracciare il fuggitivo.

Gli agenti delle Volanti sono andati presso l’abitazione dell’uomo e dopo aver constatato la compatibilità del danno riportato all’autoveicolo con la dinamica del sinistro stradale, lo hanno accompagnato nei propri uffici.

L’autovettura è stata sequestrata e l’investitore, un modicano di 76 anni, è stato sottoposto ad esami per verificare l’eventuale presenza di sostanze alcoliche e/o psicotrope. L'esito è stato negativo.

Il 76enne è stato deferito per lesioni personali stradali gravi o gravissime, fuga del conducente in caso di lesioni personali stradali e omissione di soccorso. È stato inoltre multato ai sensi del vigente codice della strada e gli è stata ritirata la patente, rinnovata da pochissimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X