stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Sorpresi con dosi di hashish e marijuana a Comiso: arrestati

di

Sono stati sorpresi in piazza Matrice a Comiso con addosso hashish e marijuana. I carabinieri hanno arrestato Abdoulie Manka, di 28 anni e Mamadou Sire Diallo, di 18 anni,  entrambi pregiudicati e di origini, rispettivamente gambiana e guineana. I due sono accusati di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e porto abusivo di armi.

Sono stati sorpresi con addosso 11 grammi di hashish, suddivisi in più dosi, 50 grammi di marijuana, un taglierino e un coltello a serramanico vietato. Per i due sono stati disposti gli arresti domiciliari.

A Scoglitti i carabinieri  hanno denunciato per il reato di incendio doloso, un tunisino di 59 anni, residente a Vittoria, che è stato sorpreso mentre appiccava il fuoco ad un cumulo di rifiuti abbandonati misto a sterpaglie in un terreno incolto e non recintato.  I vigili del fuco hanno domato le fiamme evitando incendio più esteso. I carabinieri hanno sequestrato una tanica di benzina utilizzata dal tunisino per dare fuoco illegalmente al materiale accatastato.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X