stampa
Dimensione testo
NUOVO CANTIERE

Pozzallo, dopo 10 anni la rinascita di Villa Tedeschi: lavori per 1 milione di euro

di

Dopo dieci anni si riapre un nuovo cantiere all'interno di Villa Tedeschi, a Pozzallo. È stata una Ati di Scicli, la «Si.Veg.» di Giuseppa Battaglia, Salvatrice Tiziana Cilia e «Siet di Dipasquale & C.» ad aggiudicarsi la gara di appalto per i lavori che prevedono una spesa di un milione e 100 mila euro. Già redatto e pubblicato il verbale di aggiudicazione propedeutico all'inizio delle opere di consolidamento della maestosa villa cinquecentesca.

Un immobile che è stato per quattro secoli e mezzo dimora di famiglie nobili che l'hanno abitata fra i fasti delle diverse epoche. Dall'uso privato Villa Tedeschi è passata nel 1972 al Comune lasciandosi dietro il passato. Nessun intervento dopo quella data. Al Comune è stata mantenuta la fedele sistemazione che, nel 1840, l'allora proprietario Giorgio Polara fece dopo aver ereditato l'immobile dal padre Giuseppe Polara Lorefice. Dopo quel felice periodo, che fece di Villa Tedeschi un salotto culturale, è arrivato quello della decadenza.

L'articolo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X