stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scicli, stop alle discariche nell’area di Cuturi
RIFIUTI

Scicli, stop alle discariche nell’area di Cuturi

di
discariche scicli, rifiuti scicli, Ragusa, Cronaca
L'area della cava Truncafila

L'area di Cuturi, San Biagio e Truncafila diventa zona agricola. Addio discariche, quindi, in questa porzione del territorio sciclitano già pesantemente «provata» dalla presenza di due discariche, San Biagio e Petrapalio di cui la prima ha ospitato per anni i rifiuti non solo di Scicli ma anche quelli di Modica, Ispica e Pozzallo con gravi danni all'ambiente, alla salute dei cittadini ed alle casse dell'ente.

Approvata nello scorso fine settimana, dal Consiglio comunale, la variante urbanistica che trasforma da zona «E4» a «E1» l'area di Truncafila e Cuturi adottata dal Consiglio nel 2015 e non portata a termine nel proseguo dell’azione amministrativa durante il periodo della recente gestione commissariale dell'ente.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X