COMUNE

Ragusa, lavori per mettere in sicurezza una scuola

RAGUSA. Sarà la procedura negoziata senza pubblicazione del bando la modalità di affidamento dei lavori necessari per la messa in sicurezza dell’edificio scolastico di via Ecce Homo. Gli inviti saranno rivolti a 20 operatori economici, scelti mediante sorteggio pubblico sulla base di indagine di mercato, previa pubblicazione di un avviso sul sito internet dell’ente.

La presentazione dell’offerta è legata al criterio di aggiudicazione al prezzo più basso. Con la stessa determinazione dirigenziale del Settore Programmazione Opere Pubbliche, Decoro urbano, Manutenzione e Gestione Infrastutture si da mandato al Settore Appalti, Contratti, Patrimonio di avviare l’iter di affidamento dell’opera.

“Nell’ambito degli interventi che questa amministrazione comunale ha programmato per l’edilizia scolastica – sottolinea il sindaco Federico Piccitto - questo riveste particolare rilievo trattandosi di un edificio “storico” sito nel cuore di Ragusa superiore. Nell’edificio sono già stati realizzati altri interventi di manutenzione a cui aggiungeremo l’adeguamento delle strutture alle vigenti disposizioni in tema di sicurezza ed igiene del lavoro, per un importo complessivo di 775.000 euro”.

“Sostituiremo tutti gli infissi esterni con vetro – specifica l’assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Corallo – e rifaremo la copertura della terrazza. E’ previsto  il rifacimento di 2 batterie di bagni al secondo piano dell’edificio e la messa in sicurezza del cornicione che prospetta sul cortile interno. Si interverrà anche per il rifacimento degli intonaci ammalorati e la pulitura della pietra sul prospetto principale, con opere di pitturazione di cui necessitano alcune aule e altri piccoli interventi manutentivi”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X