stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Travolge con l'auto il rivale in amore, arrestato un modicano
TENTATO OMICIDIO

Travolge con l'auto il rivale in amore, arrestato un modicano

MODICA. Travolge con l'auto il rivale in amore procurandogli un grave trauma cranico, frattura del setto nasale e della scapola.

Un ventottenne di Modica è stato arrestato dalla Polizia per tentato omicidio. Stanotte in centro avrebbe visto l'ex fidanzata in compagnia di un altro uomo e ha perso la testa. Dopo una colluttazione ha preso l'auto e travolto il rivale, un quarantenne, anche lui di Modica, che si trova ora ricoverato in ospedale.

Nei giorni scorsi un uomo è stato scoperto dal marito della sua amante mentre si trovava con quest' ultima. E così è stato preso a colpi di bastone che lo hanno costretto, poi, a ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell' ospedale «Sant' Antonio Abate». Il tradimento è andato in scena nella frazione trapanese di Pietre tagliate, dove un operaio di 45 anni ha scoperto la moglie mentre questa si trovava in compagnia del suo amante.

Il marito, quindi, accecato dalla gelosia, ha litigato con l' uomo, un cinquantenne, colpendolo, alla fine, ripetutamente con un bastone in diverse parti del corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X