stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cadde per recuperare un pallone a Modica, bambino muore dopo 3 anni di agonia
TRAGEDIA NEL RAGUSANO

Cadde per recuperare un pallone a Modica, bambino muore dopo 3 anni di agonia

MODICA. Era caduto sul lucernaio della scuola elementare «Denaro Papa» di Modica per recuperare il pallone con cui stava giocando con gli amici, finito sul tetto dell'istituto: era il 9 marzo del 2013 e per Stefano Bombardamento, 13 anni, è cominciato il lungo calvario tra ospedali e strutture specializzate.

Ieri sera, dopo 3 anni e 8 mesi, il suo cuore ha cessato di battere. Stefano ha trascorso una degenza di due anni in una struttura specializzata di Rimini, per poi trasferirsi nella sua abitazione a Modica.

Negli ultimi giorni le sue condizioni sono peggiorate e per il ragazzo non c'è stato più nulla da fare.

Nei giorni scorsi a Palermo un ragazzo di 13 anni è caduto da un solaio in Salita Raffadali a Palermo mentre giocava con altri coetanei. Forse si era arrampicato per prendere un pallone ed è caduto giù da un altezza di quattro metri. A soccorrerlo sono stati i vigili del fuoco. È stato portato in ospedale di Cristina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X