stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Ruba con la figlia di 10 anni»: madre indagata a Ragusa
IL CASO

«Ruba con la figlia di 10 anni»: madre indagata a Ragusa

di

RAGUSA. Ha aperto una grossa busta di plastica, ha messo dentro un pesante robot da cucina, e lo ha dato alla figlia di dieci anni. La piccola, si è visto nelle immagini di videosorveglianza, con una fatica enorme è riuscita a varcare la soglia del negozio prima che la madre prendesse il sacchetto e andasse via.

Uno stratagemma, che, però, è servito poco alla donna, una quarantenne di Ragusa, che è stata denunciata per furto aggravato. La donna è stata individuata dagli uomini dell' Ufficio Volanti della Questura.

Gli agenti, a seguito della denuncia di furto presentata dall' e sercente di un noto centro commerciale di prodotti elettronici, hanno iniziato le indagini. Determinanti sono state le immagini della videosorveglianza interna al negozio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X