GUARDIA DI FINANZA

Pozzallo, 13 chili di marijuana nascosti nell'auto: arrestato un 55enne

di
arresto, marijuana, pozzallo, Ragusa, Cronaca
L'auto con la marijuana scoperta a Pozzallo

POZZALLO. Paraurti, ruota di scorta e sportelli di un'auto imbottiti di marijuana: ma lo stratagemma non ha tratto in inganno la Guardia di Finanza che ha scoperto 13 chili di droga su un’auto che si stava imbarcando dal porto di Pozzallo su un catamarano diretto verso Malta.

A bordo sono state scoperte dalle fiamme gialle 25 confezioni di marijuana per un valore di mercato di circa 200 mila euro. I finanzieri con il personale dell’agenzia delle dogane, nel corso di controlli nell’area portuale, hanno fermato un catanese V.G.,di 55 anni, che si stava imbarcando la vettura con la droga.

Ad insospettire i militari è stato il nervosismo del 55enne e la presenza di numerose viti e bulloni sotto uno dei sedili. Perciò i finanzieri hanno pensato alla possibile presenza di doppi fondi nella vettura e alla possibilità che vi fosse merce illegale a bordo.

L’autovettura e il 13 chili marijuana di sono stati sequestrati, mentre il conducente è stato arrestato e portato nel carcere di Ragusa.

Le analisi chimiche hanno attestato la presenza di un altissimo principio attivo, di gran lunga superiore a quello riscontrato in altri sequestri, probabilmente diretta a soddisfare la domanda di giovani e meno giovani che affollano i numerosi locali notturni e le discoteche dell’Isola dei Cavalieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X