stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Spaccio di droga a Modica, inflitta una condanna

di

MODICA. Si è divisa la strada dei due indagati arrestati la scorsa settimana a Modica dopo un blitz antidroga dei carabinieri. I due erano stati fermati per spaccio di stupefacenti. Nel corso dell' operazione i militari dell' Arma avevano sequestrato 700 grammi di hashish ed alcuni grammi di cocaina.

Trovato anche materiale per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente. Filippo D' Amico, originario di Noto ma da tempo residente a Modica, 45 anni, è stato condannato per direttissima dopo l' u dienza di convalida e la scarcerazione. Il pubblico ministero Concetta Vindigni ha chiesto la condanna dell' uomo ad un anno di reclusione. Il giudice unico del Tribunale di Ragusa Eleonora Schininà lo ha condannato ad otto mesi con la sospensione condizionale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X