RISCHIO SISMICO

Ragusa, i sindacati: «Fare chiarezza sulle condizioni del palazzo di giustizia»

di

RAGUSA. Chiedono chiarimenti sulla sicurezza strutturale del Palazzo di giustizia di Ragusa e dei locali ospitanti le sezioni lavoro, fallimentare, uffici Nep e polizia giudiziaria. Una richiesta di informazioni è stata presentata al presidente del Tribunale ed al Procuratore dalle organizzazioni sindacali del settore Funzione pubblica.

Giovanni Cassibba della Fp-Cgil e Rosario Caccamo della Cisl-Fp fanno riferimento agli interventi per la prevenzione sismica per la messa in sicurezza degli immobili della pubblica amministrazione delle aree a rischio, preannunciati dal governo nazionale (il cosiddetto piano «Casa Italia») a seguito dei recenti eventi tellurici e considerata la nota del 3 ottobre 2013, con cui il presidente Giuseppe Tamburini ed il procuratore Carmelo Petralia hanno comunicato alle autorità prepo ste ed al ministero della Giustizia le criticità strutturali del tribunale del capoluogo ibleo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X