stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Modica, controlli antisismici su tredici scuole
SICUREZZA

Modica, controlli antisismici su tredici scuole

di

MODICA. Tredici edifici scolastici in città sono stati sottoposti a specifici controlli antisismici con un apposito robot mobile, il DifRob, che esamina ai raggi "x" lo stato di salute degli immobili. La verifica che è ancora in corso è stata coofinanziata al 50 per cento dal ministero della Pubblica istruzione e dall' amministrazione comunale. Il ministero ha inviato fondi pari a 150 mila euro circa per verificare venti edifici scolastici della provincia di cui tredici solo nel Comune modicano.

«Abbiamo ricevuto circa 120 mila euro dal Ministero - commenta il sindaco Ignazio Abbate - e noi come ente abbiamo contribuito alla verifica con fondi comunali per altrettanti 120 mila euro. Ancora non abbiamo contezza di tutti i dati, sappiamo solo che una palestra, quella adiacente alla scuola Giovanni XXIII, non è idonea. La palestra infatti è stata già chiusa e non sarà utilizzata con l' avvio del nuovo anno scolastico".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X