DEVOZIONE

Chiaramonte Gulfi, restaurata una cappella votiva

di

CHIARAMONTE GULFI. Un' antica cappella votiva, restaurata e riportata in auge. Si trova a Piano dell' Acqua, la più periferica delle frazioni di Chiaramonte Gulfi. Risale alla fine del 1800. «Era stata realizzata - spiega lo storico Giuseppe Cultrera - nelle proprietà di Evangelista Rizza, che fu senatore del Regno. È opera di artigiani locali, ma l' usura del tempo l' aveva compromessa». Il comitato spontaneo della frazione, com posto da Salvatore D' Amato, Paolo Dicunta, Salvina Ferlito, Gaetano Iacono, Giovanni Mar letta, Gianna Pizzo, Pino Riggio, Rita Terlato ha affidato il restauro a Carmelo Battaglia, con Alessandro Brullo. Raffaele Catania ha realizzato la parte pittorica.

All' inaugurazione era presenti anche il sindaco, Vito Fornaro, ed alcuni assessori. La serata si è conclusa con una festa popolare, con musica e degusta zioni. «L' edicola - spiega Cultrera - fu fatta costruire dalla famiglia Rizza, realizzata in pietra intagliata, rappresenta la Madonna di Gulfi tra San Vito e San Giovanni. In occasione delle "cappelluzze", tradizionali riti popolari che si svolgevano in agosto, veniva ornata per i festeggiamenti. Sia la struttura che il dipinto erano in condizioni precarie. Questo restauro l' ha riportata in vita».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X