stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Atti osceni in autobus", anziano denunciato a Ragusa
SQUADRA VOLANTI

"Atti osceni in autobus", anziano denunciato a Ragusa

di

RAGUSA. È stato necessario l' intervento del personale della Sezione Volanti per riportare la quiete in Piazza Zama a Ragusa martedì dove era stato segnalata la presenza di un uomo che commetteva atti osceni in pieno giorno.

Arrivati sul posto gli agenti sulla base delle descrizioni ricevute hanno bloccato L.V., ragusano di 76 anni, già con precedenti specifici. A lanciare l' allarme era stata una ragazza di 24 anni che ha raccontato ai poliziotti che l'uomo, salito sul suo stesso autobus, in attesa che partisse verso il centro storico, improvvisamente ha iniziato a masturbarsi davanti a lei.

L'anziano è stato accompagnato pressi gli Uffici della Questura e tenuto conto che i luoghi in cui si sono verificati i fatti sono frequentati da minorenni, è stato denunciato con l' accusa di atti osceni in luogo pubblico aggravato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO OSCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X