AL FIUME IRMINIO

Marina di Ragusa, giovane donna denuncia stupro

RAGUSA. Una donna ragusana ha denunciato ai carabinieri di essere stata stuprata da un uomo, quasi certamente straniero, nella piccola spiaggia nei pressi della foce del fiume Irminio, tra Marina di Ragusa e Playa Grande.

Dopo aver presentato la denuncia, la donna è stata accompagnata in ospedale per le visite mediche. Sono in corso le ricerche per individuare l'uomo secondo i particolari forniti dalla donna.

La violenza sessuale sarebbe avvenuta sulla spiaggia, mentre la giovane stava prendendo il sole. Massimo riserbo ancora sulla vicenda, perché la ragazza, d'età compresa tra i 20 e i 30 anni, sarebbe ancora fortemente provata.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X