stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Modica, «pirata della strada» di Pachino preso a due giorni dall'incidente

di

MODICA. È di Pachino l' automobilista che, dopo aver provocato un incidente sulla Modica-Ispica in prossimità della zona artigianale di contrada Michelica, si sarebbe allontanato facendo perdere le tracce. Nuovo tassello nella vicenda legata all' incidente stradale che si è verificato mercoledì pomeriggio e nel quale è rimasto gravemente ferito un motociclista, A.M., 25 anni modicano.

Ad individuare l' uomo, S.M. 76 anni di Pachino, sono stati gli uomini della sezione di polizia giudiziaria con i colleghi del nucleo di pronto intervento della Polizia Locale, di Modica, dopo avere ricostruito la dinamica dell' incidente. Il passo successivo è stato l' esame delle immagini della videosorveglianza installata nella zona che sono state attentamente esaminate con l' ausilio di tecnici specializzati. Di aiuto anche alcune testimonianze di cittadini che avevano assistito all' incidente. Tramite questi passaggi investigativi i caschi bianchi sono risaliti al numero di targa del veicolo, una Fiat Stilo azzurra, con una vistosa ammaccatura sul parafango anteriore sinistro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X