stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Videopoker illegali»: blitz della Finanza in un locale a Scicli
FIAMME GIALLE

«Videopoker illegali»: blitz della Finanza in un locale a Scicli

di

SCICLI. La Guardia di finanza ha sequestrato a Scicli 4 apparecchi da gioco illegali. Nel corso del servizio sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 120 mila euro al titolare dell' attività commerciale.

Il contrasto all'illegalità ed all'abusivismo nel settore dei giochi e scommesse rappresenta una delle prerogative delle Fiamme Gialle del comando provinciale guidato dal colonnello Claudio Solombrino a tutela del mercato e dei consumatori. In questa occasione a scendere i campo sono stati i militari del Nucleo Mobile della Tenenza di Modica, nel corso di un monitoraggio del territorio che li ha portati nella vicina Scicli.

L'attività ha consentito di individuare un locale nel pieno centro cittadino che deteneva 4 slot-machine nascoste in una stanza cui avevano accesso solo i potenziali giocatori. Gli apparecchi sequestrati sono risultati non collegati alla rete di raccolta gioco statale ed erano, inoltre, privi delle autorizzazioni previste: la licenza di pubblica sicurezza, i certificati di conformità tecnica ed i nulla osta di distribuzione e messa in esercizio rilasciati dai Monopoli di Stato. I giochi, quindi, erano totalmente sconosciuti al fisco ed illegali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X