stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Morti «sospette» all'ospedale Busacca di Scicli, l'Asp in giudizio
TRIBUNALE

Morti «sospette» all'ospedale Busacca di Scicli, l'Asp in giudizio

di

SCICLI. Morti sospette alla Chirurgia dell' ospedale «Busacca» di Scicli.

L'Asp 7 di Ragusa con la delibera 1203 del 31 maggio pubblicata ieri all' Albo pretorio dell' ente ha nominato l' avvocato Danilo Vallone, direttore del servizio legale dell' Azienda, per costituirsi quale responsabile civile nel procedimento penale pendente a carico di quattro medici del nosocomio e nei confronti della parte civile per l' udienza del prossimo 29 settembre davanti al Tribunale penale di Ragusa.

La delibera è stata necessaria in quanto il 3 marzo scorso il Tribunale di Ragusa con apposita ordinanza ha accolto la richiesta della parte civile, i familiari di Giovanni De Grande, morto il 16 aprile 2013, di citazione dell' Asp 7 di Ragusa in persona del legale rappresentante pro tempore, quale resposanbile civile ai sensi e per gli effetti dell' articolo 84 del codice di procedura penale, secondo cui chi e citato come responsabile civile può costituirsi in ogni stato e grado del processo, anche a mezzo di procuratore speciale.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X