stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, Cgil: «Ancora ritardi per la superstrada»
INFRASTRUTTURE

Ragusa, Cgil: «Ancora ritardi per la superstrada»

di

RAGUSA. Giuseppe Scifo, il neo segretario generale della Cgil, eletto venerdì scorso, sembra avere le idee chiare e le cose su cui il sindacato dovrà scontrarsi. Ed in provincia il tema caldo rimarrà quello delle infrastrutture. Ed infatti in conferenza stampa Scifo da notizie non certo confortanti.

«Per la realizzazione della superstrada Ragusa – Catania la Corte dei Conti ha evidenziato alcuni rilievi sul finanziamento che ritarderanno oltremodo l’inizio dei lavori. Rimangono non risolte le questioni legate al completamento dell’autostrada Siracusa – Gela (lotto Modica – Scicli – Marina di Ragusa) e all’ampliamento e alla messa in sicurezza del Porto di Pozzallo».

Poi, Scifo affronta altri argomenti: «Industria e agroalimentare registrano una crisi strutturale e ancora peggio nell’agroalimentare di si evidenzia una retrocessione dei diritti e il non riconoscimento degli stessi e su questa la battaglia sarà continuata in modo incisivo. È necessario sostenere la concorrenza dei prodotti provenienti dai paesi extracomunitari con una certificazione di qualità delle eccellenze, che non sono poche, perché è la qualità che fa salire la domanda. Necessario, poi, sarà avviare un processo di sindacalizzazione nelle piccole imprese, nei settori della distribuzione e del terziario.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X