stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

«Fugge con l'auto dopo il colpo»: santacrocese arrestato per furto

di

SANTA CROCE CAMERINA.  Continuano incessanti i furti all' interno delle abitazioni della zona rivierasca ragusana e santacrocese che durante la stagione primaverile sono ancora chiuse e quindi alla mercè dei ladri visto che il territorio da controllare per le forze dell' ordine è immenso.

I carabinieri di Santa Croce Camerina, comunque, hanno dato un segnale forte alla criminalità con l' arresto di un comisano per furto in abitazione. Il fatto è accaduto tra Punta Secca e Santa Croce. I militari sono stati chiamati dal proprietario della casa svaligiata che, rincasando ha trovato diversi materiali ed elettrodomestici di sua proprietà sotto in strada sul marciapiede, pronti per essere caricati sull' auto del ladro. La vittima del furto ha chiamato il 112 ed ha indicato l' auto su cui il topo d' appartamento era fuggito a tutta velocità.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X