stampa
Dimensione testo
POLIZIA MUNICIPALE

«Sconti abusivi a Modica»: inflitte sei sanzioni

di

MODICA. Modica fa da battistrada, in terra iblea, nella lotta agli sconti anticipati. Nel giro di poche ore sanziona sei esercenti comminando una multa di 1.291 euro ciascuno. Iniziato il giro di vite che nei giorni scorsi la sezione modicana dell'Ascom aveva auspicato affrontando con il suo presidente Giorgio Moncada la questione legata all'anticipo dell'inizio della stagione degli sconti in un incontro con il comandante della Polizia locale, Rosario Cannizzaro. Sono stati gli agenti del Nucleo operativo di Polizia Annonaria, nel corso dei controlli predisposti per circoscrivere il fenomeno, ad accertare che fra Modica Centro ed il Quartiere Sacro Cuore i dubbi trovavano certezza.

Proprio in queste due parti della città è stato rilevato che ben sei esercizi commerciali, operanti nel settore abbigliamento, pubblicizzavano sulle vetrine e poi attuavano all'interno gli sconti di fine stagione che, di regola, devono iniziare dal prossimo due gennaio, come previsto dalla normativa. L'operazione di controllo non è circoscritto solo a questo risultato; la Polizia locale proseguirà anche nelle prossime ore e nel caso in cui i soggetti già diffidati non ottempereranno alle disposizioni di legge potranno incorrere ancora nelle sanzioni ed essere segnalati al sindaco, il quale ha facoltà, eventualmente, di disporre la chiusura dell'esercizio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X