stampa
Dimensione testo
LE INDAGINI

Caso «Loris», incarico del gup ai due periti

di
Previsto per oggi l’affidamento ai docenti universitari Catanesi e Aguglia

RAGUSA. Fissata per oggi alle 12 l'udienza per affidare l'incarico ai periti chiamati a stabilire se Veronica Panarello può affrontare il processo. I due consulenti tecnici d'ufficio scelti dal Gup del Tribunale per la perizia psichiatrica sulla signora Panarello accusata di avere ucciso il figlio Loris Stival il 29 novembre dell’anno scorso, sono due luminari. Si tratta di Roberto Catanesi, professore ordinario di «Psicopatologia forense» presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bari.

Coordinatore della Sezione di Criminologia e Psichiatria forense del Dipartimento di Medicina interna e Medicina pubblica della stessa Università, ed il professore Eugenio Aguglia, catanese, già ordinario di Psichiatria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Trieste e vicepresidente della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia e della Società Italiana di Psichiatria forense. Dal marzo 2008 in qualità di professore ordinario di Psichiatria è direttore della Clinica Psichiatrica dell’Università di Catania e presidente del corso di laurea di Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X