stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Ladri di computer a Scicli, Modica e Pozzallo

di

MODICA. Hanno agito in pieno giorno approfittando dell'assenza dei padroni di casa. Per bottino un televisore, un computer e due tablet economici. Il furto si è registrato in contrada Guadagna ed a denunciarlo ieri mattina alla Tenenza dei carabinieri di Scicli è stata V. B., vittima, assieme alla famiglia, della "visita" predatoria.

I malviventi sono entrati all'interno della casa, sita nella popolosa contrada rurale sciclitana, nel pomeriggio di sabato scorso, intorno alle 17. Hanno approfittato che nessuno fosse all'interno della villetta a parte un cagnolino che non ha potuto fermare l'azione delittuosa dei ladri.

E sono stati proprio questi, per farlo zittire, a rinchiuderlo in una stanza per continuare a rovistare indisturbati e prendere quanto di loro interesse. Chiaro l'intento di rubare materiale tecnologico, di questi tempi frequentemente preso di mira dai malviventi nei loro raid. I ladri, compiuto il furto, si sono dileguati per le campagne circostanti lasciando il cane chiuso nella stanza. Ai proprietari dell'abitazione, al rientro, non è rimasto altro che constatare il "passaggio" dei malviventi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X