stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Giro di vite a Ragusa: due denunce, smascherata una truffa
POLIZIA

Giro di vite a Ragusa: due denunce, smascherata una truffa

di

RAGUSA. Giro di vite delle Volanti della Questura nel capoluogo ibleo ed a Chiaramonte Gulfi. Controlli specifici sono stati effettuati in occasione della partenza degli autobus di linea diretti a Roma ed in altre città del Nord Italia al fine di monitorare la presenza di eventuali soggetti pericolosi. Due le persone denunciate in stato di libertà per appropriazione indebita di un autovettura e per false attestazioni a pubblico ufficiale sulla propria identità.

Smascherato inoltre l’autore di una truffa perpetrata ai danni di una tabaccheria di Ragusa alcuni giorni fa con una tecnica collaudata. Un soggetto ben vestito e dai modi affabili richiede la ricarica di una carta postepay di alcune centinaia di euro. Ricarica effettuata, inizia la solita messa in scena del pagamento con bancomat che puntualmente viene rifiutato e la richiesta di andare presso la banca più vicina per effettuare il prelievo necessario, per poi fare perdere le proprie tracce. Telematicamente la somma viene subito prelevata dalla carta appena ricaricata. L’esercente fiduciosa ha richiesto l’intervento di una Volante della polizia che ha avviato le prime indagini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X