stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, una nuova sedia a rotelle per Eva grazie alla generosità di un privato
DISABILITA'

Ragusa, una nuova sedia a rotelle per Eva grazie alla generosità di un privato

di
Un problema «risolto». Ci sono pero 150 alunni che attendono ancora di potere andare a scuola

RAGUSA. Eva, la giovane di 26 anni costretta sulla sedia a rotelle da sette anni a causa di un incidente, avrà una sedia a rotelle. Da due anni attende una risposta dall’Asp 7 per una nuova sedia a rotelle, la sua cade a pezzi. Oggi alle 11.30 avrà un confronto con il manager dell’Asp Maurizio Aricò. Ma se non sarà l’Asp a fornirle l’attrezzatura, lo farà un’azienda storica del Parco Commerciale “Isole Iblee”.

Ne da comunicazione il presidente Gianni Corallo. «L’azienda che si è subito fatta presente per dare una risposta operativa alla giovane e che intende rimanere nell’anonimato - dice Corallo - interverrà comunque per assicurare il necessario alla ragazza e, anzi, si è già adoperata per contattare la stessa e verificare i suoi bisogni. Il mondo produttivo della nostra città, pur tra tutte le difficoltà in cui si barcamena, ha ritenuto opportuno intervenire e mettersi a disposizione di chi ha lanciato questo appello che non poteva cadere nel vuoto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X