stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A gennaio un volo charter Comiso-Medjugorje
AEROPORTO

A gennaio un volo charter Comiso-Medjugorje

di

COMISO. Paolo Brosio a Comiso. Il popolare giornalista, che da anni racconta la storia della sua conversione, dopo un viaggio a Medjugorje, fa tappa a Comiso per annunciare l'avvio di un volo charter dall'aeroporto "Pio La Torre" verso l'aeroporto di Mostar, in Bosnia, per raggiungere la cittadina meta di pellegrinaggi e di preghiera. Il volo charter partirà il 29 gennaio ed il volo di ritorno è previsto il 2 febbraio, data simbolo per Brosio, poiché ad essa è legato il racconto della sua "conversione", avvenuta proprio a Medjugorje, sette anni fa.

Il pellegrinaggio straordinario, che cadrà proprio durante l'Anno Santo, avrà anche la finalità di raccogliere fondi per un progetto di beneficenza che lo stesso Brosio ha avviato per realizzare nella cittadina bosniaca un ospedale di Pronto Soccorso. "Finora c'è solo un ambulatorio - ha detto - ma questo ospedale deve eservire a tutti, cattolici, ortodossi, musulmani. È importante, in un momento tanto difficile, lanciare un messaggio di pace". Il volo verso la Bosnia Erzegovina avrà anche una finalità di beneficenza: una raccolta fondi per i progetti di solidarietà dell'associazione onlus cattolica Olimpiadi del Cuore "Mattone del Cuore", Primo ospedale di Pronto Soccorso di Medjugorje, case Orfani ed Anziani Abbandonati. Brosio ha raccontato, con momenti di commozione, la storia della sua conversione, "in un momento duro e difficile della mia vita".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X