stampa
Dimensione testo
ACATE

Prostituta lo ferisce e lui finge di essere stato rapinato: denunciato

RAGUSA.  Ha un rapporto con una prostituta, non intende pagarla e la donna lo butta fuori di casa dopo avergli sferrato una coltellata dietro la nuca.
 L'uomo va al pronto soccorso per farsi medicare e racconta di aver subito una rapina. Si inventa tutto per la vergogna così un quarantaquattrenne di Acate (Ragusa) è stato denunciato per simulazione di reato e false dichiarazioni rese alla Polizia. La donna non è stata ancora individuata dagli investigatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X