stampa
Dimensione testo
PROVVEDIMENTI

Scoglitti, acque reflue: sequestrato l’impianto

di

SCOGLITTI. L'Arpa ha notificato al Comune di Vittoria il verbale di sequestro dell'impianto di trattamento delle acque reflue di Scoglitti. Un provvedimento arriva come un fulmine a ciel sereno perché già martedì mattina il Comune aveva provveduto a riparare la falla che si era aperta nella condotta fognaria, a 1,6 chilometri dalla riva. E’stato nominato il custode, Roberto Cosentino, dirigente dell'ufficio Ambiente.

L'impianto continuerà a funzionare, ma Cosentino non ne risponderà al comune, ma all'Arpa che lo ha nominato. Al contempo, ha chiesto una serie di adempimenti per l'adeguamento dell'impianto. Un impianto che, però, non è a norma e non potrà mai esserlo.

Il comune, di contro, ha presentato un progetto preliminare per un nuovo progetto: una condotta porterà i reflui di Scoglitti fino a contrada Cicchitto, dove saranno convogliati nella condotta fognaria verso il depuratore di contrada Colobria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X