stampa
Dimensione testo
IL CASO

Ragusa, la Prefettura "salvata" per legge

di

RAGUSA. Salvata la Prefettura di Ragusa. Con la riforma della Pubblica Amministrazione passa un emendamento proposto dal senatore Giovanni Mauro di Forza Italia che salva le prefetture che insistono nelle zone a rischio. E Ragusa con il fenomeno dell’immigrazione e degli sbarchi è certamente una zona a rischio.

Il senatore azzurro, che è uno dei tre commissari di Forza Italia in provincia (gli altri due sono l’onorevole Giorgio Assenza e Giovanni Occhipinti) e portavoce dice: «A nome mio e del gruppo parlamentare cui appartengo, nelle dichiarazioni di voto al disegno di legge delega per la pubblica amministrazione ho annunciato che avremmo votato ”no” ad un provvedimento carente di un quadro complessivo coerente che ben poco ha di una vera riforma. Unico dato positivo, grazie a un mio emendamento, il mantenimento delle Prefetture che hanno sede nelle zone più a rischio e interessate dal fenomeno dell'immigrazione». Il senatore Mauro aggiunge: «Nella riforma erano previsti dei criteri per la riduzione del numero delle Prefetture, come l'estensione territoriale e la popolazione residente nell'area di competenza, senza tenere conto di importanti fattori di criticità che necessitano del coordinamento degli Uffici Territoriali del Governo, come accade ad esempio nel ragusano con il fenomeno dell'immigrazione».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X