stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di droga sul litorale ibleo: 22enne colto in flagranza
CARABINIERI

Spaccio di droga sul litorale ibleo: 22enne colto in flagranza

di
Il giovane arrestato a Punta Braccetto. Durante i servizi, segnalati 9 giovani e uno denunciato

RAGUSA. Altro arresto per spaccio di droga messo a segno dai carabinieri. Sabato sera i militari della Compagnia di Ragusa sono scesi in campo in forze. Oltre all’arresto, i carabinieri hanno denunciato un’altra persona a piede libero per lo stesso delitto ed hanno segnalato 9 soggetti alla Prefettura quali assuntori di sostanza stupefacente, e di sottoporre a sequestro varie decine di grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

L’arresto in flagranza è stato messo a segno a Punta Braccetto. In manette è finito Ali Hnaien Mohamed, tunisino, 22 anni, colto in flagranza mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente del tipo hashish ad un giovane di Niscemi in vacanza sul litorale ibleo, segnalato alla Prefettura di Ragusa, quale assuntore di sostanze stupefacenti. Hnaien, invece, è stato dichiarato in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e su disposizione del sostituto procuratore Monica Monego è stato ristretto agli arresti domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X