stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Famiglia di Scicli sfrattata e trasferita in un centro per migranti
EMERGENZA CASA

Famiglia di Scicli sfrattata e trasferita in un centro per migranti

SCICLI. Vengono sfrattati e trasferiti in un centro d'accoglienza per migranti. E' accaduto a Scicli alla famiglia Pacetto, che ha dovuto lasciare la propria casa messa all'asta per un vecchio debito e i coniugi sono stati trasferiti in un centro di accoglienza per migranti.
«È un'ingiustizia - afferma Mariano Ferro, leader del Movimento dei Forconi - perchè la famiglia Pacetto rappresenta con la sua terribile storia, il dramma che vivono migliaia di famiglie in Italia».
«Famiglie - aggiunge Ferro - che sono state ieri calpestate dal Parlamento italiano che ha votato a favore della pignorabilità della casa, mentre, l'Ars siciliana si era dichiara contraria».
«In Parlmento - concluide Ferro - sono stati calpestati i diritti e la dignità di queste famiglie in favore di interessi più forti»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X