stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pozzallo, sequestrati due videopoker
GUARDIA DI FINANZA

Pozzallo, sequestrati due videopoker

Secondo i Monopoli di Stato le slot, che già da tempo dovevano essere eliminate dal mercato poichè non più conformi alla normativa, non potevano più essere utilizzate mancando dei previsti nulla osta per l'utilizzo oltre che dei codici identificativi

POZZALLO. Due video poker non autorizzati sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza, a Pozzallo, in provincia di Ragusa. Da un controllo effettuato dai finanzieri è  emerso che gli apparecchi, sulla carta dismessi, erano in realtà installati e «attivi» presso una sala giochi del centro. Qui da  anni continuavano tranquillamente a funzionare consentendo altitolare guadagni considerevoli.

Secondo i Monopoli di Stato le  slot, che già da tempo dovevano essere eliminate dal mercato poichè non più conformi alla normativa, non potevano più essere utilizzate mancando dei previsti nulla osta per l'utilizzo oltre che dei codici identificativi. Oltre al sequestro, è stata anche comminata una pesante sanzione amministrativa al titolare della sala giochi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X