stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Coltivò diecimila piantine di marijuana ad Acate", dovrà scontare 4 anni e 6 mesi
DROGA

"Coltivò diecimila piantine di marijuana ad Acate", dovrà scontare 4 anni e 6 mesi

ACATE. È finito con la condanna alla pena di quattro anni e sei mesi di reclusione il processo davanti al Tribunale di Ragusa nei confronti di Gioacchino Guarnuccio, 62 anni, finito in manette nel maggio del 2012 nell’operazione antidroga che all’epoca fu definita la più imponente mai effettuata in provincia.

I militari della Guardia di Finanza di Ragusa, infatti, sequestrarono diecimila piante di marijuana in 22 capannine di serre, oltre a 100 chili di droga leggera già pronta per la vendita. Una coltivazione tipo industriale quella che era stata messa su in contrada Dirillo, in territorio di Acate, dove le Fiamme Gialle hanno scoperto l’enorme piantagione di marijuana, all’interno di un terreno, in una zona impervia e scoscesa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X