stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, Forze dell’Ordine sotto organico: la Lorefice si rivolge ad Alfano
SICUREZZA

Ragusa, Forze dell’Ordine sotto organico: la Lorefice si rivolge ad Alfano

di
Oggi riunione del Comitato in Prefettura. La parlamentare presenta una interrogazione al ministro

RAGUSA. La provincia iblea catapultata da 18 giorni nei media nazionali per la morte cruenta del piccolo Loris e da domenica anche per un omicidio di stampo mafioso chiede risposte. Per oggi il prefetto Annunziato Vardè ha convocato un Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica mentre la parlamentare Marialucia Lorefice di M5S ha chiesto al Ministero dell’Interno il potenziamento dell forze dell’ordine. «È una situazione non più sostenibile - afferma il deputato ibleo -, i cittadini ragusani sempre più terrorizzati per l’aumento di fatti criminali. Le forze dell’ordine sul territorio non bastano, ho già interrogato il ministro Angelino Alfano tre volte e continuerò a farlo finché non avremo risposte concrete sull’emergenza criminalità».

Il parlamentare del Movimento 5 Stelle Marialucia Lorefice in questi giorni è intervenuta nuovamente in aula sulla questione criminalità. «Nella provincia di Ragusa – si legge nella recente interrogazione di cui la deputata ragusana M5S è prima firmataria - da tempo le forze dell’ordine registrano un deficit nella dotazione organica tale da non consentire nemmeno l’espletamento dell’attività ordinaria, con la conseguenza che si attinge spesso al personale addetto ad altre mansioni pur di assicurare i normali servizi di controllo del territorio e di ordine pubblico.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X