stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I Forconi bloccano la vendita di una casa a Ragusa: torna alla famiglia
VIA CARDUCCI

I Forconi bloccano la vendita di una casa a Ragusa: torna alla famiglia

di ,

RAGUSA. Forconi in lotta in provincia per evitare le vendite all’asta di case private e nei prossimi giorni anche gli immobili di imprese in crisi. Ieri mattina il gruppo con in testa Marcello Guastella è entrato in azione in via Carducci a Ragusa. L’azione del movimento dei Forconi è riuscita a bloccare la vendita all’asta di un immobile di Pozzallo di un imprenditore ortofrutticolo.

I manifestanti hanno presidiato lo studio del professionista incaricato dal Tribunale di celebrare l’asta giudiziaria per la vendita dell’immobile che inizialmente aveva un valore di 400 mila euro e messo in vendita per 90 mila euro. C’è stato pure un lancio di uova contro i tre pretendenti che avevano presentato l’offerta in busta chiusa. Alla fine i tre hanno rinunciato e la casa è stata aggiudicata alla sorella dell’imprenditore di Pozzallo per 91 mila euro. Alla notizia dell’aggiudicazione della familiare, l’uomo si è lasciato andare ad un pianto liberatorio che ha commosso tutti i manifestanti presenti al sit-in. Il prossimo appuntamento a Pozzallo dove sarà messa all’asta un’azienda del valore di duemilioni di euro per 400 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X