stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Consorzio universitario Ibleo, l'ex Provincia taglia i fondi

Consorzio universitario Ibleo, l'ex Provincia taglia i fondi

Ragusa, Archivio

RAGUSA. Consorzio Universitario Ibleo: un altro capitolo scritto da viale del Fante, sede della ex Provincia regionale, e che è destinato a far discutere. Una determinazione dirigenziale a firma dell’ingegnere Salvatore Maucieri, responsabile del sesto settore, pubblicata all’Albo pretorio del 13 luglio, riduce l’impegno di spesa del contributo integrativo per il funzionamento dell’annualità 2013 a 66.656,38 euro e che destina 405.286,13 euro come economia di gestione. Peraltro i 66.656,38 euro sono stati già impegnati dalla Provincia, una parte per pagare la rata all’Università di Catania per la Struttura didattica di Lingue ed una parte a seguito di un’ordinanza del giudice dell’esecuzione del Tribunale di Ragusa del mese di aprile scorso.


ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI RAGUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X