stampa
Dimensione testo

Nuova macrostruttura alla Provincia

Approvata dal commissario: suddivisa in 10 settori e contempla tre unità operative autonome che riguardano l'ufficio per lo staff del presidente, quello del segretario generale e dell'Unità operativa “gare d'appalto”
Ragusa, Archivio

RAGUSA. Il commissario straordinario della Provincia di Ragusa, Giovanni Scarso, ha approvato la nuova macrostruttura dell'ente. E' suddivisa in 10 settori e contempla tre unità operative autonome che riguardano l'ufficio per lo staff del presidente, quello del segretario generale e dell'Unità operativa operativa “gare d'appalto”.    
Il nuovo modello organizzativo, dettato dall'impegno di riduzione della spesa del personale, coniuga snellezza, efficienza amministrativa e tende a operare un'ulteriore razionalizzazione, semplificazione e snellimento delle strutture burocratico-amministrative dell'Ente, anche attraverso gli accorpamenti di uffici che hanno permesso di ridurre i settori da 13 a 10, quindi il numero delle posizioni dirigenziali in organico. "Strategica la decisione - dice il commissario straordinario - di costituire un'Unità operativa autonoma 'Gare', con funzioni di 'stazione appaltante unica' e quindi di gestione amministrativa trasversale delle procedure di affidamento di contratti pubblici ai sensi del regolamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X