STATALE 514

Viadotto inclinato a Chiaramonte Gulfi, l'Anas: "Monitorato costantemente"

L’Anas «monitora costantemente» il «viadotto Petraro al km 28 della strada statale 514 di Chiaramonte», nel Ragusano, per «l'inclinazione di una pila» dell’opera.

Lo rende noto la società, sottolineando che «a causa delle avverse condizioni climatiche che hanno interessato l'area, il 29 ottobre è stato effettuato un sopralluogo congiunto di tecnici Anas con tecnici della Protezione Civile, durante il quale non sono state rilevate particolari criticità e anche il monitoraggio topografico effettuato non ha evidenziato significative anomalie rispetto al passato».

«In ogni caso - aggiunge l’Anas - nei prossimi giorni verrà attivato anche un monitoraggio in continuo dell’opera che, da remoto, consentirà la lettura immediata di eventuali ulteriori spostamenti. I lavori di consolidamento strutturale dell’opera - sottolinea la società - sono inseriti nella programmazione Anas,
è già stata attivata la progettazione e attualmente sono in corso le indagini geognostiche propedeutiche alla redazione del progetto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X