LA TRAGEDIA

Modica, l'ultimo saluto ad Eleonora: continuano le indagini sull'incidente

di

MODICA. Saranno celebrati domani i funerali di Eleonora Giurdanella, la quindicenne rimasta vittima di un incidente stradale autonomo il 9 febbraio scorso, nel giorno di Carnevale. L'ultimo saluto le sarà dato alle 11 presso la chiesa di San Pietro, su corso Umberto a Modica.

La salma della giovane liceale è stata restituita ieri ai familiari per la veglia. Si è conclusa, quindi, la fase diagnostica sul corpo della ragazza che nella mattinata di ieri è stata sottoposta ad esame autoptico presso l'ospedale Cannizzaro di Catania dove era stata trasferita subito dopo l'incidente in elisoccorso che è atterrato nel campo sportivo «Tantillo» vicino alla frazione di Frigintini dove la famiglia dei Elonora Giurdanella vive. Dall'esame autoptico passeranno circa novanta giorni per conoscere le risultanti che dovranno dire le ragioni del decesso.

Una città fortemente dispiaciuta è quella che abbraccerà oggi la bara in cui è sistemato il corpo senza vita della quindicenne, studentessa del liceo linguistico di Modica. Attorno ad essa oltre ai familiari ed ai parenti ci saranno anche tanti studenti in un abbraccio, l'ultimo dopo il tragico fatto che ha distrutto una famiglia oggi fortemente addolorata, al quale si vorranno stringere tanti compagni di scuola ed amici.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X