stampa
Dimensione testo
BASKET

Passalacqua Ragusa, altra conferma: resta l’ala Nadalin

di
La canadese con passaporto italiano vestirà la canotta biancoverde per il quarto anno consecutivo: città bellissima e tifosi fantastici

RAGUSA. Ufficializzata ieri la quarta conferma in casa della Passalacqua Ragusa, team vice campione d’Italia di basket rosa. Si tratta di Jenifer Nadalin. L’ala trentaduenne sarà un punto fermo nella squadra che per il quarto anno consecutivo sarà affidata alle cure di coach Nino Molino, in questi giorni impegnato a Ragusa con la nazionale Under 20. Quattro stagioni a Schio e cinque a Venezia, l’atleta canadese con passaporto italiano, lo scorso anno ha chiuso con 6,2 punti di media a partita in poco meno di 20 minuti di utilizzo, con il 45% da due e il 74% dalla lunetta, raccogliendo 4 rimbalzi di media a partita. Innamorata del pubblico ragusano che più di una volta non ha mancato di elogiare. «A Ragusa mi sono trovata davvero benissimo e sono stracontenta di ritornare per un altro anno. La città è bellissima ed i tifosi sono i migliori d’Italia. Li saluto e li abbraccio tutti».

Quella di Nadalin è l’ultima riconferma delle atlete della passata stagione. La società del presidente Gianstefano Passalacqua, quindi, chiude definitivamente le porte alla conferma del pivot Ashley Walker, mentre erano assodate da tempo le partenze dell’ala Cinili e della guardia Galbiati, la prima in Spagna, la seconda sul mercato con probabile destinazione Geas Sesto San Giovanni.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X