stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Rifiuti a Scicli, Crocetta avvia le verifiche
IL CASO

Rifiuti a Scicli, Crocetta avvia le verifiche

di

SCICLI. «Trovo assurdo - ha detto il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta - che in un territorio patrimonio dell'Unesco si possa persino pensare di fare questo. Scicli è una città in grande espansione turistica e tale impianto comprometterebbe le vocazioni territoriali naturali. Da una prima analisi sembrerebbero carenti diversi aspetti autorizzativi».

Il presidente ha comunicato ai deputati e alle associazioni di aver dato mandato ai due assessorati competenti, Ambiente e Energia, di verificare l'iter istruttorio e amministrativo per l’ampliamento dell’impanto di trattamento rifiuti di contrada Cuturi a Scicli. «È illogico e orrendo - conclude Crocetta - realizzare una discarica di rifiuti pericolosi a Scicli, una città che è un piccolo gioiello e costituisce un patrimonio architettonico di inestimabile valore».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X