stampa
Dimensione testo
PARTITI

Pd di Ragusa, Battaglia eletto segretario cittadino

di
Fino alla fine il segretario Denaro ha cercato di bloccare l’elezione, ma i delegati hanno deciso di andare avanti. A vuoto il no di Nello Dipasquale

RAGUSA. Una lunga ovazione ha salutato l’elezione a segretraio cittadino di Gianni Battaglia non ha di certo bisogno di presentazione della carriera politica. Anche se il neo segretario cittadino dopo l’elezione non è riuscito a nascondere l’emozione. Prima aveva detto «di avere accettato la candidatura proposta dal secondo circolo perchè la città ha bisogno del Partito Democratico.

E di certo non possono essere le azioni contrarie dell’onorevole Nello Dipasquale a bloccare il processo dell’unione comunale iniziate con l’assemblea provinciale del 23 aprile scorso». Battaglia è stato eletto con 74 voti, 73 del secondo circolo ed Elio Accardi del terzo in netto contrasto con la decisione del circolo di Rinascita Democratica di non parteciparea all’assemblea. «Una maggioranza assoluta - ha detto Mimmo Barone, segretario del secondo circolo - che politicamente ha respinto gli attacchi dell’ultimo arrivato in casa Pd con una tessera on-line, ovvero il deputato regionale Dipasquale». I tentativi per bloccare l’elezione del segretario cittadino ci sono stati fino alle 14.53 di ieri.

 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X