stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccini, mancano 300 dosi per gli "estremamenti vulnerabili": tensioni a Ragusa
IL CASO

Vaccini, mancano 300 dosi per gli "estremamenti vulnerabili": tensioni a Ragusa

Avevano prenotato il vaccino anticovid, rientrando nella platea dei soggetti «estremamente vulnerabili». Si sono presentati stamattina in centinaia, distribuiti per fasce orarie, al centro Hub di Ragusa, inaugurato domenica scorsa nei locali dell’ex Ospedale civile.

Ma la prenotazione, per alcuni di loro, è stata «congelata» in attesa di nuove comunicazioni. Non ci sono i vaccini Pfizer, è stato detto agli interessati dagli operatori sanitari. Qualcuno dei presenti ha allertato le forze dell’ordine e la Protezione civile, intervenute per assicurare il rispetto delle norme anti contagio.

L’ufficio stampa dell’Asp assicura che si sta procedendo con la vaccinazione, ma all’appello oggi sono mancate oltre 300 dosi che hanno contribuito ad alimentare disagi tra gli utenti. In serata , la situazione sarebbe tornata alla normalità con l'arrivo delle scorte dei vaccini Pzifer. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X