stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Kitesurf con il mare in tempesta, due feriti a Pozzallo: il più grave ha un polmone perforato
OSPEDALE MAGGIORE DI MODICA

Kitesurf con il mare in tempesta, due feriti a Pozzallo: il più grave ha un polmone perforato

Due surfisti che avevano deciso di uscire in kitesurf per il giorno dell’Immacolata nonostante il mare in tempesta sono rimasti feriti, dopo essere finiti sugli scogli del lungomare Raganzino a Pozzallo.

Il più grave dei due è stato trasportato all’Ospedale Maggiore di Modica con un polmone perforato, l’altro ha rimediato contusioni e ferite in tutto il corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X