stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tenta di uccidere il fidanzato della ex, arrestato 23enne a Vittoria
CARABINIERI

Tenta di uccidere il fidanzato della ex, arrestato 23enne a Vittoria

di

È stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio aggravato Gessaro Biagio, di 23 anni, che la sera del 10 febbraio ha tentato di uccidere, prima investendolo poi ferendolo con un coltello, l'attuale fidanzato della ex.

L'uomo aveva raggiunto con un furgone il parco Ippari di Comiso per incontrare il fidanzato 26enne della sua ex compagna, con l'intento di discutere della relazione sentimentale intrapresa dai due. Alla vista del 26enne, Gessaro lo ha prima travolto con il veicolo e, mentre la vittima era ancora a terra, lo ha colpito ripetutamente con un coltello in varie parti del corpo. L’aggressore, dopo essersi disfatto dell’arma, è fuggito facendo perdere le proprie tracce, mentre il 26enne ferito è stato trasportato - a bordo di un’auto di una sua amica presente durante l’evento - presso l’ospedale di Vittoria dove è stato ricoverato in prognosi riservata ma non in pericolo di vita.

I carabinieri, dopo aver interrogato i testimoni e analizzato le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza del parco Ippari, hanno rintracciato l'autore del reato che si era nascosto a casa di un amico. Dopo la perquisizione della casa, sono stati ritrovati i vestiti intrisi di sangue indossato da Gessaro per l'aggressione al fidanzato della ex. L'uomo è stato arrestato e ora si trova presso la casa Circondariale di Ragusa. Gessaro, nel corso dell'interrogatorio di garanzia, ha ammesso di aver tentato di uccidere l'uomo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X