NEL RAGUSANO

Disturba i clienti in un pub e aggredisce i poliziotti, arrestato a Comiso

Un cittadino somalo di 31 anni è stato arrestato a Comiso dalla polizia di Stato con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti sono intervenuti a seguito della segnalazione di una persona che poco prima aveva importunato e molestato i clienti di un locale.

L’uomo, gesticolando con una bottiglia di birra in mano, da subito mostrava insofferenza alla pattuglia, minacciando di colpire gli agenti. Approfittando di un attimo di distrazione, un poliziotto è riuscito a disarmarlo, ma l’uomo ha tentato la fuga. Bloccato dopo qualche centinaio di metri, lo straniero ha continuato a dimenarsi colpendo un agente con diversi pugni.

Il malcapitato ha riportato ferite giudicate guaribili in 5 giorni mentre lo straniero è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X