DA GDS IN EDICOLA

Vittoria, novantenne operato di peritonite con una anestesia spinale

di
novantenne, ospedale vittoria, peritonite, Ragusa, Cronaca
L'ospedale Guzzardi di Vittoria

Il paziente era anziano, più di 90 anni. Non era possibile sottoporlo ad anestesia. Ma l'uomo aveva una peritonite acuta ed una colecistite acuta perforata. La sua vita era a rischio.

I medici del reparto di Chirurgia dell'ospedale Riccardo Guzzardi di Vittoria hanno deciso di intervenire comunque. Il paziente è stato sottoposto ad intervento chirurgico dall'équipe del reparto di Chirurgia generale, diretta dal primario Maurizio Carnazza.

I medici hanno praticato solo una anestesia spinale, l'unica che il paziente sarebbe stato in grado di sopportare. Di fatto, l'anziano è stato operato da sveglio. L'intervento è stato eseguito in laparoscopia. Insieme al dottor Carnazza hanno operato i chirurghi Buttafuoco e Incardona e gli infermieri Barone, Mannisi, Amato, Cassibba, Di Caro. L'équipe di Anestesiologia era diretta dal dottor Luca La China con il collega Piccione e gli infermieri Interlandi e Paci.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X