stampa
Dimensione testo
SANITA'

Ragusa, apre il nuovo ospedale "Giovanni Paolo II"

di

RAGUSA. Il 24 giugno chiude il «vecchio» ospedale «Civile» di Ragusa, dalla prossima settimana inizia il trasferimento dei reparti e dei degenti. Lo ha annunciato ieri mattina il manager dell'Asp 7, Maurizio Aricò che già qualche mese fa aveva garantito che il nuovo ospedale di Ragusa, intitolato a Giovanni Paolo II, sarebbe stato operativo da fine giugno.

Un piano di trasferimento per non lasciare nulla al caso: 20 giugno si trasferiranno i reparti di Ortopedia, Chirurgia, Anestesia e Rianimazione; il 21 giugno sarà la volta di Urologia e Medicina, dall'ospedale «Civile». Il 22 giugno, dall'ospedale «Paternò Arezzo» di Ibla, invece, si sposteranno alla volta del «Nor», Cardiologia ed Emodinamica ed il 23 Ginecologia, Ostetricia, Neonatologia e Pediatria. Sabato 24 giugno sarà la data cruciale con l'abbandono dell'ospedale «Civile»: chiuderanno il Pronto soccorso e la Rianimazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X